Argento colloidale contro le malattie della pelle

aloe arborescens

L'argento colloidale - argento puro somministrato in forma diluita insieme all'acqua distillata - è un antibiotico naturale, valido contributo contro numerose malattie. Le virtù terapeutiche dell'argento colloidale, già note ai nostri antenati, hanno conosciuto oggi una rinascita. Sono molti gli studiosi che stanno dedicando importanti attività di ricerca all'argento colloidale e già oggi l'argento viene utilizzato in numerose applicazioni in commercio. Viene usato come disinfettante dell'acqua, nelle testine degli spazzolini, addirittura la Nasa utilizza nelle missioni spaziali filtri e apparecchiature in argento contro la proliferazione di germi e virus.

Tra le varie proprietà benefiche dell'argento colloidale, Josef Pies, autore di "Argento colloidale, prezioso antibiotico naturale", MacroEdizioni, enumera quelle relative alla cura delle malattie della pelle. L'argento colloidale, grazie alla capacità diinibire la proliferazione batterica, rappresenta un importante aiuto contro acne, acne rosacea, bromidrosi (secrezione di sudore di cattivo odore), dermatite e dermatomicosi dovuta a funghi dermatofili, eritema solare, foruncoli da stafilococco, herpes, impetigine (eruzioni cutanee purulente), orticaria, psoriasi, seborrea e verruche.

L'argento colloidale rappresenta un vero e proprio alleato contro molti disagi, anche malattie degli occhi, del tratto digerente, delle vie respiratorie, del sistema nervoso, dell'apparato urogenitale e di quello locomotore, oltre che di svariate altre malattie, dalla malaria alle ulcere.

Per saperne di più, consigliamo di leggere il libro di Josef Pies, in vendita online su Aloe Shop a 10,80 Euro: un'utile testimonianza sulla storia dell'argento colloidale e le ultime acquisizioni sulla sua efficacia, l'utilizzo e le applicazioni.

Vuoi essere il primo a saperlo?

Iscriviti alla newsletter per ricevere in anteprima le offerte speciali dello shop online